Martedì, 21 Maggio 2024

'Cose da provare nel 2023': TasteAtlas incorona la 'Nduja miglior salume al mondo

È la bandiera italiana, in particolare legata alle eccellenze calabresi, quella che svetta nella “TasteAtlas Bucket List: 40 Things to Try in 2023”. Diverse le categorie

selezionate dalla guida web sul cibo tra le più note a livello internazionale ha scelto di inserire: migliori formaggi, tipi di pane, prosciutti, snak, vini, torte, liquori e salumi! Proprio in quest’ultima categoria spicca la presenza di un prodotto identitario calabrese: la ‘Nduja di Spilinga.

Nelle “40 cose da provare nel 2023” secondo TasteAtlas, dunque, c’è anche l’ineguagliabile ‘nduja.

“Devi salvare questo elenco – si legge in un post pubblicato sui social. E devi provarli tutti, senza scuse. La vita è troppo breve per non provare tutto il meglio che il mondo ha da offrire”.

TasteAtlas illustra, ai suoi numerosi lettori, di cosa si tratta, nello specifico, e fornisce loro consigli su come accompagnarla:

“Questa prelibatezza italiana di Spilinga, in Calabria, è un salame di maiale stagionato e speziato con peperoncino ed una consistenza simile a quella di un paté. Di solito è legata con lo spago in una sezione dell’intestino di suino.

Esistono numerosi modi per gustarla: spalmata su carni e pesci grigliati, arrostiti o scottati, oppure aggiunta a sughi per la pasta e piatti a base di uova. Il modo più diffuso per consumare la ‘nduja, però, è spalmarla su pane grigliato o abbrustolito e gustarla con ricotta fresca o burrata”.