Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Martedì, 22 Settembre 2020

Il Presidente Tallini alla plenaria della Conferenza dei presidenti delle Assemblee delle regioni e delle rovince autonome

Il presidente del Consiglio regionale della Calabria Domenico Tallini ha partecipato, in modalità video, all’Assemblea plenaria della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni

e delle Province autonome coordinata dalla presidente del Consiglio della Campania Rosa D’Amelio, condividendo l’insieme dei provvedimenti all’ordine del giorno. “Ho molto apprezzato il lavoro fin qui fatto dalla Conferenza - ha detto - per affermare le prerogative legislative dei Consigli regionali  nel dibattito pubblico. Dopo aver discusso le indicazioni contenute nel DL 26 del 20 aprile 2020 rispetto allo slittamento delle elezioni che riguardano ben sette Regioni, la Calabria non mancherà di fornire il proprio contributo, affinché  le Assemblee regionali possano assumere un orientamento unitario sulla data per il voto in un frangente cosi complicato che rischia, posto che l’intermediazione dei social da sola non può bastare, di far saltare la fondamentale relazione fisica fra  candidati e cittadini”. Il presidente Tallini, annettendo grande importanza alla funzione dell’organismo nazionale delle Assemblee regionali, ha assicurato “la partecipazione del Consiglio della Calabria, convinta e fattiva, alle riunioni, nella speranza che, nonostante le complicazioni provocate dalla pandemia, si possano organizzare da qui alla fine dell’anno, delle iniziative per celebrare i 50 anni delle Regioni, esaminando luci e  ombre”.