Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Martedì, 27 Ottobre 2020

Quando l’arte sposa la solidarietà

Ci sono piccoli gesti che contribuiscono ad arricchire la nostra società e stimolare il nostro senso di appartenenza e di condivisione di valori importanti. Visionarte E’ questo lo spirito che ha dato vita alla mostra su San Giorgio Martire, organizzata dall’associazione artistico-culturale Visionarte presso la chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, che ha avuto una nobile finalità: quella di sostenere l’Hospiece, una delle realtà più preziose ed unica in Calabria per la cura delle cure palliative incentrare sulla dignità del malato e della sofferenza. Alla presenza del sacerdote Nuccio Santoro, del dott. Vincenzo Trapani Lombardo, presidente Fondazione Via delle Stelle, del presidente dell’associazione Gregorio Procopio, di numerosi soci artisti e astanti, si è svolta l'estrazione dei 15 numeri vincenti della lotteria di San Giorgio finalizzata alla raccolta di fondi  utili a soddisfare  “un sogno o un bisogno' della Fondazione. La cerimonia si è aperta con  la donazione dell'opera di Giovanni Votano al sacerdote,  come ringraziamento per la sua ospitalità e augurio per il 50esimo anniversario di sacerdozio, festeggiato il 26 aprile, durante il quale anche il Vescovo è stato omaggiato con l’opera di Marilena Marciano'. Inoltre, è stata donata al dott. Trapani l’opera di Giulia Salis, a ricordo della manifestazione,  insieme all'assegno simbolico con su scritta la cifra raccolta attraverso la vendita dei biglietti della lotteria.  “Questo risultato,  per il quale ringrazio l'impegno  degli artisti e lo spirito di solidarietà dei reggini, è uno sprone per la nostra neonata associazione, a proseguire sulla strada intrapresa, inseguendo risultati sempre più prestigiosi”, afferma il presidente di Visionarte Procopio. Infine, si è proceduto all’estrazione dei numeri vincenti legati alle opere realizzate: fotografia di Alessandro Gallo, dipinto di Anna Marino (Nanny), disegno di Alessandra Gambino, scultura di Totò Vilasi,  dipinto di Eleonora Maria Barbaro (NegrArt) , dipinto di Gregorio Procopio - dipinto di Giuseppe Rosito, dipinto di Maria Francesca Manti, dipinto di Nadia Caldarella, dipinto di Francesca Ventura,  dipinto di Basilio Mansueto (Damans), fotografia di Alessandro Gallo, dipinto di Irma Giunta, scultura di Pino Morena, dipinto di Mariella Muto (Mumari).