Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Venerdì, 26 Febbraio 2021

Dattolo(Udc): "Rispetto per la magistratura, ma avanti col progetto politico"

"Siamo certi che il Presidente della Regione, Giuseppe Scopelliti,  non  avrà alcuna difficoltà per affermare, nei tempi e modi opportuni,  le sue ragioni rispetto alle accuse che gli sono state mosse".
E’ quanto afferma il capogruppo dell'Udc in Consiglio regionale  Alfonso Dattolo,  per il quale "Pur nel pieno e massimo  rispetto della magistratura,  del suo operato e delle sue imprescindibili prerogative costituzionali, si è del parere che l'azione politica ed amministrativa  messa in campo dall'attuale Giunta regionale e dalla maggioranza che la sostiene, vada  valutata per quanto di estremamente innovativo e propositivo  ha fin qui   prodotto e per quanto saprà fare da qui al termine della legislatura regionale. Non vi è pertanto - spiega l’esponente dell’Udc -  alcun motivo per porre in discussione un progetto politico di razionalizzazione e rinnovamento che ci vede fortemente  impegnati,  unitamente, per  mettere al passo coi tempi, attraverso riforme che lasceranno il segno,   una regione storicamente svantaggiata e  per troppo tempo amministrata con eccessiva disinvoltura e pressappochismo".