Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Sabato, 31 Ottobre 2020

Il presidente della Commissione contro la ‘ndrangheta Bova augura buon lavoro al neo procuratore di Crotone

“Porgo gli auguri di buon lavoro al neo procuratore della Repubblica di Crotone, Giuseppe Capoccia. Per la riconosciuta professionalità nonchè per la significativa esperienza in territori altrettanto difficili, sono certo che egli saprà dare le giuste risposte in Calabria alla “Porgo gli auguri di buon lavoro al neo procuratore della Repubblica di Crotone, Giuseppe Capoccia. Per la riconosciuta professionalità nonchè per la significativa esperienza in territori altrettanto difficili, sono certo che egli saprà dare le giuste risposte in Calabria alla domanda di giustizia e legalità, nel solco dei successi già ottenuti in questi ultimi anni”.

Il consigliere Arturo Bova (Democratici Progressisti) Il consigliere Arturo Bova (Democratici Progressisti)


A dichiararlo è il nuovo presidente della Commissione consiliare contro la ‘ndrangheta in Calabria Arturo Bova, eletto ieri dal Consiglio regionale.
“La nostra regione ha bisogno di rafforzare il percorso di legalità intrapreso grazie all’infaticabile impegno della Magistratura e delle Forze dell’Ordine che in questi anni sono riusciti a conseguire importanti risultati. Occorre dare fiducia a quella Calabria che non si rassegna e che quotidianamente combatte l’illegalità con il lavoro, la serietà ed il coraggio. Solo grazie alla condivisione d’intenti, alla sinergia istituzionale ed al coinvolgimento delle associazioni attive sul territorio, si potranno compiere significativi passi in avanti nel contrasto alla criminalità organizzata. In questa direzione - conclude il presidente Arturo Bova - è necessario dare fiducia a tutte le istituzioni protagoniste del rilancio di una regione che coltiva grandi speranze di crescita e possiede importanti potenzialità di sviluppo”.