Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Magarò a Roma a colloquio con Javier Alejandro Bujan

“Faccio i miei complimenti alla Regione Calabria per le tante iniziative legislativa ed amministrative  assunte contro la criminalità organizzata”.

Il  presidente della Commissione contro la ‘ndrangheta Salvatore Magarò con Javier Alejandro Bujan, sottosegretario alla Giustizia del Governo della Citta' autonoma di Buenos Aires


L’ha detto  Javier Alejandro Bujan, sottosegretario alla Giustizia del Governo della Citta' autonoma di Buenos Aires, che ha visitato lo stand allestito dal Consiglio regionale al IV Salone della Giustizia a Roma. “Porto i saluti alla Calabria  - ha detto Javier Alejandro Bujan - del Governatore della città autonoma di Buenos Aires, Mauricio Macri, le cui origini sono calabresi e che oggi  non è a Roma con noi soltanto perché ha avuto imprevisti impegni istituzionali”. Javier Alejandro Bujan si è intrattenuto per circa mezz’ora a colloquio con il  presidente della Commissione contro la ‘ndrangheta Salvatore Magarò. Prima di lasciare lo stand del Consiglio regionale, ha voluto rimarcare il concetto della formazione alla legalità dei giovani: “Occorre iniziare ad educare i giovani contro le mafie e per l’affermazione della legalità fin dalle scuole elementari, perché è già dall’inizio della loro formazione che nasce il futuro cittadino cui deve essere chiesta una partecipazione più marcata alle scelte della politica e per la difesa della democrazia”
Get Microsoft Silverlight