Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Mercoledì, 12 Agosto 2020

Esposito: "Necessari ulteriori interpretazioni su rielezione organi Commissioni"

La quinta Commissione ‘Riforme’ ha aggiornato i propri lavori a conclusione di un confronto che ha avuto i suoi aspetti essenziali nella richiesta di vari consiglieri  (Vincenzo Pasqua e Alessandro Nicolò) al Segretario generale circa i profili di legittimità dei

La quinta Commissione ‘Riforme’ ha aggiornato i propri lavori a conclusione di un confronto che ha avuto i suoi aspetti essenziali nella richiesta di vari consiglieri  (Vincenzo Pasqua e Alessandro Nicolò) al Segretario generale circa i profili di legittimità dei contenuti dell’ordine del giorno dei lavori.

Il consigliere Baldo Esposito (Ndc) Il consigliere Baldo Esposito (Ndc)



Il dottore Maurizio Priolo, sul tema,  ha evidenziato quanto aveva precedentemente esposto durante la seduta  della quarta Commissione consiliare,  ribadendo la legittimità delle procedure, “cioè la piena funzionalità degli organi durante le scadenze intermedie, fino al loro rinnovo” .
“Ringrazio il Segretario generale per il suo contributo – ha detto il presidente Sinibaldo Esposito a conclusione dei lavori – permane però una interpretazione tecnica del Regolamento interno del Consiglio regionale che non si presta a facili letture. Da qui, la decisione a maggioranza di aggiornare i lavori con l’obiettivo di elidere sul nascere elementi che potrebbero incidere negativamente nel prosieguo dell’attività istituzionale”.