Sunday, 19 September 2021

Giuseppe andò a controllare la vigna a metà luglio. Non era necessario, venticinque anni che comprava la stessa uva e mai una delusione. Poi, con don Giovannino, il padrone, stimava un'amicizia solida, non gli avrebbe rifilato una frega¬tura. Se insisteva,
Leggi il contenuto completo dell'articolo
gamgemi.jpg

Erano camposantari da tre generazioni. Lui, Cosimino, era la terza. E ultima, dato che l’unico suo figlio maschio – “quel gran fesso”, e uno sputo in terra, quando ne parlava con gli amici – aveva preferito sotto padrone in una
Leggi il contenuto completo dell'articolo
gamgemi1-225x300.jpg

Gli zingari stagnari arrivavano di buon mattino, arrancando appresso a due asini agghindati di mille vistose civetterie e carichi della mercanzia: padelle, pignatte, pentoloni, palette per il fuoco, bracieri. Alla mano di mia nonna, assistetti al lungo traccheggio sul prezzo.
Leggi il contenuto completo dell'articolo