Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Lunedì, 02 Agosto 2021

Cosimo non ci credeva. Figurarsi se poteva crederci. Fantasticherie che appartenevano ai tempi oscuri. Tuttavia, alimentarle non era male per il piano che gli aveva intasato la mente. Che fosse una bestia d’uomo, un gigante da far smuovere i vermi
Leggi il contenuto completo dell'articolo

Una ragazza ben educata se si era alzata per cedergli il posto a sedere sulla metro. Quella sua educazione, poteva però cucinarsela a fuoco lento, pensò Alberto, mentrecon un’occhiata al veleno e la mano stizzita e agitata bassa le imponeva
Leggi il contenuto completo dell'articolo