Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Giovedì, 21 Ottobre 2021

Il segretario-questore Neri interverrà al convegno "La funzione docente nella prospettiva della riforma"

Venerdì 19 febbraio alle ore 16.30 presso la biblioteca comunale “De Nava” di Reggio Calabria, si terrà il seminario di studio “La funzione docente nella prospettiva della riforma”, promosso dalla FNISM (Federazione nazionale degli insegnanti).

Giuseppe Neri (Democratici Progressisti) Giuseppe Neri (Democratici Progressisti)


Parteciperanno all’incontro: il prof. Mimmo Milito (docente universitario e presidente nazionale FNISM), la dirigente e presidente nazionale dei revisori dei conti della FNISM, dott.ssa Carla Savaglio, il prof. Ercole Nucera, già assessore provinciale all’istruzione e vice presidente del ‘Forum riformista’ e l’avvocato Giuseppe Neri, segretario-questore dell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale della Calabria.
Nel corso dei lavori, che saranno coordinati dalla prof.ssa Natina Cristiano (vice presidente del Consiglio nazionale e responsabile dei rapporti internazionali della FNISM), si parlerà della scuola italiana alla luce della legge 107 ed in particolare delle innovazioni e dei cambiamenti che la stessa apporterà al comparto dell’istruzione e della formazione.
“La scuola italiana, nonostante la protesta massiccia e vibrante degli operatori scolastici - informano i promotori - ha iniziato a camminare sui binari della legge 107. L’obiettivo dell’iniziativa - spiega la FNISM reggina - è quello di aprire un dibattito con la categoria e con il territorio su alcuni nuclei tematici della legge ancora in via di perfezionamento: il percorso formativo iniziale, titoli e procedure di reclutamento, accesso e fase di apprendistato, riqualificazione professionale in servizio, rapporto di Autovalutazione e Piano di Miglioramento”.