Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy.

Giovedì, 27 Gennaio 2022

X Traversata della Solidarietà Fidas.“Donare è vita”

E' giunta alla sua X edizione la Traversata della Solidarietà, promossa dalla Fidas Nazionale e Regionale e dall' Adspem Fidas di Reggio Calabria.
La Fidas (Federazione italiana associazioni donatori di sangue) è una federazione alla quale aderiscono ben 73 associazioni autonome, a loro volta organizzate in 17 federazioni regionali per un totale di circa 460 mila donatori volontari.traverseta dello stretto La traversata dello stretto a nuoto, che prenderà il via da Punta faro a Messina per giungere sulla sponda calabrese di Cannitello, è l' appuntamento consolidato dei donatori di sangue che attraverseranno le acque tra “Scilla” e “Cariddi” per ricordare ed evidenziare l'importanza di un gesto responsabile, anonimo, volontario e gratuito a favore di tante persone che necessitano di terapie trasfusionali.
Hanno presentato quest'oggi l'evento, nella sala Levato di Palazzo Campanella, il Vicepresidente Nazioonale Fidas Pierfrancesco Cogliandro ed il vicepresidente reggino Rocco Gangemi. Per sottolineare l'importanza della donazione e di una fondamentale campagna di sensibilizzazione a riguardo, hanno partecipato alla conferenza, il primario Facente Funzioni del Servizio Immunotrasfusionale di Reggio Calabria, il dott. Antonio Gervasi e la responsabile medico Calabria Cord Blood Bank, consigliera Adspem Fidas, Giulia Pucci.
Il presidente del Consiglio regionale Nicola Irto ha fatto gli onori di casa, accogliendo l'iniziativa come una “testimonianza concreta di aiuto a migliaia di cittadini che esigono costanti terapie trasfusionali. I dieci anni di vita della Traversata dello Stretto, sono di per sé garanzia di successo, in  una Regione che è ben messa quanto ad autosufficienza del sangue”.
La 'Traversata della solidarietà', con il sostegno della Regione Calabria, della Provincia e del Comune di Reggio, della Polizia di Stato, della Guardia Costiera, della Lega Navale, della Federazione Nazionale Nuoto, del CONI, del SIMTI, dell'Ail, dell'ADMO e del centro Nazionale Sangue, prenderà il via da Messina alle ore 18,00 di domenica 31 Luglio.
Inserita all'interno di un ricco programma di sport, concentrato nei due giorni, Sabato 30 e Domenica 31 luglio, la Traversata prevederà la partecipazione degli atleti Special Olympics, oltre ovviamente, che dei donatori di sangue provenienti da tutta Italia.
Anche quest'anno la competizione vedrà l'illustre presenza dei campioni delle Fiamme Oro Ilaria Raimondi, Andrea volpini, Joseph davide Natullo e del “testimonial Fidas 2011” per la campagna “Ogni donatore Fidas gareggia per la vita”, Simone Ercoli.