Category: Viaggi e Paesaggi

L’Abbazia di Fonte Laurato, il Vallone della Scalidda, Monte Barbaro e le grandi pietre. Un sogno di luce che dirada le ombre

L’Abbazia di Fonte Laurato, il Vallone della Scalidda, Monte Barbaro e le grandi pietre. Un sogno di luce che dirada le ombre

Ogni civiltà ha bisogno di risolvere l’istinto di morte che[...]

Mar 24, 2017 | Visualizza articolo

Cozzo del Principe e Macchialonga in Magna Sila/ L'umore del paesaggio

Cozzo del Principe e Macchialonga in Magna Sila/ L’umore del paesaggio

E’ il paesaggio ad influenzare i sentimenti dell’osservatore? O sono i sentimenti dell’osservatore ad influenzare il paesaggio? Ecco una domanda che avrebbe potuto porsi un Alexander von Humboldt, oppure un Herman Hesse, oppure un William Wordsworth, oppure un Johann Wolfgang Goethe, insomma, qualcuno dei grandi scrittori – e nello stesso tempo viaggiatori camminatori, esploratori – […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Il Vallone de la Melara ed il Monte Faghitello. L'essenziale visto con gli occhi del cuore

Il Vallone de la Melara ed il Monte Faghitello. L’essenziale visto con gli occhi del cuore

“I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stancano a spiegargli ogni volta”, scrive Antoine de Saint-Exupéry ne “Il piccolo principe”, un libro cult per tutti coloro che si stupiscono ancora dinanzi alla bellezza del creato e si considerano degli erranti irrefrenabili. L’autore vi narra della ingenua (da “ingenuus” ossia “nato […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Per un’estetica (ed un’etica) del baratro. La via delle capre su Timpa del Demanio

Per un’estetica (ed un’etica) del baratro. La via delle capre su Timpa del Demanio

Stringe gli occhi, Luca. Scruta la macchia fitta. Annusa gli strapiombi. Allerta e nello stesso tempo calmo. Come un selvatico. Cerca. Che lì ci sia un attacco alternativo per la via che oggi vogliamo percorrere glielo hanno solo riferito. Deve trovare dove sta l’attacco. A istinto. L’avevano fatta facile i suoi amici. Ma nulla è […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Nella Valle del Raganello l’essenza identitaria del Mediterraneo. La felicità come oikofilia...

Nella Valle del Raganello l’essenza identitaria del Mediterraneo. La felicità come oikofilia…

“Per una coscienza moderna, un atto fisiologico, l’alimentazione, la sessualità etc., non è nient’altro che un processo organico, qualsiasi siano i tabù che ancora lo ostacolano (regole di buona educazione a tavola, limiti imposti al comportamento sessuale dai “buoni costumi”). Ma per i primitivi un tale atto non è mai soltanto fisiologico; esso è, o […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
La fiumara che ha un cuore. Aspromonte: nelle gole della “La Verde”

La fiumara che ha un cuore. Aspromonte: nelle gole della “La Verde”

Venerdì sera. Rientriamo da un mare “comandato” ed oltraggiato, nel Lametino. Con mia moglie e i miei due figli. A sette chilometri da casa dico a mio figlio, che sta guidando: “Ferma la macchina. Voi andate. Io torno a casa di corsa”. Pensano: “uno dei soliti colpi di pazzia di papà”. Tentano di dissuadermi: è […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
La Valle dell'Argentino. Nel ventre di Gea, la Dea Madre

La Valle dell’Argentino. Nel ventre di Gea, la Dea Madre

Non posso starti lontano a lungo, Valle del Fiume Argentino. Vengo a trovarti da oltre trent’anni e ancora non ti conosco tutta. Il mio corpo ti cerca. La mente ti pensa. L’anima ha bisogno dei tuoi rifugi segreti. Ricordo i tuoi colori, i tuoi odori, i tuoi umori, la sensazione di meraviglia e di timore […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Pietra Cappa. Verso una nuova "frontiera", guidati dal Dio Pan.

Pietra Cappa. Verso una nuova “frontiera”, guidati dal Dio Pan.

Domenica di fine primavera. Viaggiamo verso Sud. In cerca di un impossibile bel tempo. Ovunque infuriano nuvoloni scuri, gravidi di pioggia. Ormai, le previsioni del tempo – che per oggi sentenziano pioggia su tutta la Calabria – sono dettagliate (in Internet trovi addirittura l’evoluzione giornaliera ed oraria per ciascun comune). Seppure facciano spesso cilecca. Quante […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Tra i monti dell'Orsomarso, dove si cura la malinconia

Tra i monti dell’Orsomarso, dove si cura la malinconia

Presumo che in molti mi prenderanno per un mistico delirante. Ma di fronte a tutto questo giusto ed utile fiorire di gente, associazioni, gruppi che vanno in natura (ricordo che negli anni ’80, quando ho cominciato, qui in Calabria ci si contava appena sulle dita di una mano), resto un po’ frastornato. Ho sempre il […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Dove si nasconde Polifemo. Tra le cascate del torrente Nessi in Aspromonte...

Dove si nasconde Polifemo. Tra le cascate del torrente Nessi in Aspromonte…

Con ‘sta storia che “gli ultimi saranno i primi”. E se gli ultimi stessero bene tra di loro e non volessero avere nulla a che fare con i primi? Se gli ultimi rivendicassero solo la loro dignità? Senza per questo desiderare i privilegi dei primi. E se qualche primo fosse disposto a rinunciare ai suoi […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Pagina 1 di 3123