Category: Viaggi e Paesaggi

Per un’estetica (ed un’etica) del baratro. La via delle capre su Timpa del Demanio

Per un’estetica (ed un’etica) del baratro. La via delle capre su Timpa del Demanio

Stringe gli occhi, Luca. Scruta la macchia fitta. Annusa gli[...]

Nov 14, 2014 | Visualizza articolo

Nella Valle del Raganello l’essenza identitaria del Mediterraneo. La felicità come oikofilia...

Nella Valle del Raganello l’essenza identitaria del Mediterraneo. La felicità come oikofilia…

“Per una coscienza moderna, un atto fisiologico, l’alimentazione, la sessualità etc., non è nient’altro che un processo organico, qualsiasi siano i tabù che ancora lo ostacolano (regole di buona educazione a tavola, limiti imposti al comportamento sessuale dai “buoni costumi”). Ma per i primitivi un tale atto non è mai soltanto fisiologico; esso è, o […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
La fiumara che ha un cuore. Aspromonte: nelle gole della “La Verde”

La fiumara che ha un cuore. Aspromonte: nelle gole della “La Verde”

Venerdì sera. Rientriamo da un mare “comandato” ed oltraggiato, nel Lametino. Con mia moglie e i miei due figli. A sette chilometri da casa dico a mio figlio, che sta guidando: “Ferma la macchina. Voi andate. Io torno a casa di corsa”. Pensano: “uno dei soliti colpi di pazzia di papà”. Tentano di dissuadermi: è […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
La Valle dell'Argentino. Nel ventre di Gea, la Dea Madre

La Valle dell’Argentino. Nel ventre di Gea, la Dea Madre

Non posso starti lontano a lungo, Valle del Fiume Argentino. Vengo a trovarti da oltre trent’anni e ancora non ti conosco tutta. Il mio corpo ti cerca. La mente ti pensa. L’anima ha bisogno dei tuoi rifugi segreti. Ricordo i tuoi colori, i tuoi odori, i tuoi umori, la sensazione di meraviglia e di timore […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Pietra Cappa. Verso una nuova "frontiera", guidati dal Dio Pan.

Pietra Cappa. Verso una nuova “frontiera”, guidati dal Dio Pan.

Domenica di fine primavera. Viaggiamo verso Sud. In cerca di un impossibile bel tempo. Ovunque infuriano nuvoloni scuri, gravidi di pioggia. Ormai, le previsioni del tempo – che per oggi sentenziano pioggia su tutta la Calabria – sono dettagliate (in Internet trovi addirittura l’evoluzione giornaliera ed oraria per ciascun comune). Seppure facciano spesso cilecca. Quante […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Tra i monti dell'Orsomarso, dove si cura la malinconia

Tra i monti dell’Orsomarso, dove si cura la malinconia

Presumo che in molti mi prenderanno per un mistico delirante. Ma di fronte a tutto questo giusto ed utile fiorire di gente, associazioni, gruppi che vanno in natura (ricordo che negli anni ’80, quando ho cominciato, qui in Calabria ci si contava appena sulle dita di una mano), resto un po’ frastornato. Ho sempre il […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Dove si nasconde Polifemo. Tra le cascate del torrente Nessi in Aspromonte...

Dove si nasconde Polifemo. Tra le cascate del torrente Nessi in Aspromonte…

Con ‘sta storia che “gli ultimi saranno i primi”. E se gli ultimi stessero bene tra di loro e non volessero avere nulla a che fare con i primi? Se gli ultimi rivendicassero solo la loro dignità? Senza per questo desiderare i privilegi dei primi. E se qualche primo fosse disposto a rinunciare ai suoi […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Sila greca: la bellezza come misura in mezzo ad un deserto di nevi

Sila greca: la bellezza come misura in mezzo ad un deserto di nevi

Misura e dismisura. In questa dicotomia – che è poi il titolo di un capitolo de “L’uomo in rivolta” di Albert Camus – sta tutto il conflitto del nostro tempo. E forse anche la causa dei nostri mali. L’Umanità ha perso la misura. Non riconosce più il limite. E’ sprofondata nella hybrisdegli antichi greci, nell’insolenza, […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
La valle del fare anima. Dal Raganello alla Serra delle Ciavole, in un incanto di ghiaccio...

La valle del fare anima. Dal Raganello alla Serra delle Ciavole, in un incanto di ghiaccio…

“Chiamate, vi prego, il mondo ‘la valle del fare anima’. Allora scoprirete a cosa serve il mondo”, scriveva il grande poeta inglese John Keats in una lettera del 1819. Bene, l’idea di un luogo in cui “fare anima” si addice perfettamente all’alta valle del Raganello, fra Civita e San Lorenzo Bellizzi, nella parte orientale del […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Ritorno alla bellezza. In fila indiana tra le valli del Tacina e del Ciricilla

Ritorno alla bellezza. In fila indiana tra le valli del Tacina e del Ciricilla

“Nullus locus sine genio” (nessun luogo è senza genio), Così scrive Servio (grammatico latino vissuto tra il IV ed il V secolo d.C.) nel “Commento all’Eneide” (5, 95). Come a dire che ogni luogo ha un suo nume tutelare, ha uno spirito che lo protegge e lo incarna. Ed in effetti, Virgilio, nell’“Eneide”, invoca esplicitamente, […]

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPinterest
Pagina 1 di 3123